Comparazione Bonus

Fino a 500€

Fino a 50€

Fino a 100€

Tutto quello che devi sapere sul legame fra criptovalute e mondo del calcio, fra sponsor e business futuri
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Criptovalute e mondo del calcio, quale futuro?3 minuti di lettura

Che legame c’è fra il mondo del calcio e quello delle criptovalute? E’ un legame destinato a durare o è solo un fuoco di paglia su cui può abbattersi una bolla speculativa? Sbostats cerca di fare qualche ipotesi in questo articolo dedicato alle criptovalute nel calcio.

BLOCKCHAIN E CRIPTOVALUTE, LA RIVOLUZIONE E’ ORA!

“La blockchain farà col sistema bancario quel che Internet ha fatto con il mondo della comunicazione. Possibilità diffuse e pressochè illimitate, disintermediazione, un diverso modo di approcciare il valore e la sua distribuzione”.

Cosí ci ha spiegato mesi fa il mondo delle critpovalute (e delle relative tecnologie di funzionamento) un operatore della banca centrale di Singapore. Da allora l’accelerazione è stata netta.

CRIPTOVALUTE E SPONSOR NEL CALCIO

Ma entriamo nello specifico parlando del mondo del calcio e del suo legame con quello delle criptovalute: i maggiori club europei hanno incassato circa 175 milioni di euro nell’ultimo anno da Socios, grazie agli accordi siglati con la piattaforma di engagement creata dalla criptovaluta Chiliz.

L’Inter recentemente ha visto lievitare il valore della propria maglia grazie agli accordi con le società di questo settore. Il Milan ha BitMex come sponsor di manica, la Roma si è legata a Digitalbits.

In generale sono più di 40 le società europee di calcio che a diverso livello hanno iniziato a incassare da queste nuove opportunità, con il Paris Saint-Germain che è arrivato addirittura ad utilizzarne una gran quantità per pagare – in parte – l’arrivo di Lionel Messi.

PERCHE’ IL MONDO DEL CALCIO HA SCELTO QUELLO DELLE CRIPTOVALUTE?

Cosa sta succedendo? Banalizzando: i club hanno bisogno di soldi e le società del settore delle criptovalute vogliono raggiungere il grande pubblico, anche attraverso altri sport.

Da una parte ovviamente il post-covid ha accelerato il processo, i club hanno bisogno di soldi e nuovi investitori da un mercato nascente come questo sono i benvenuti. Dall’altro vi sono gli interessi delle società promotrici. 

Il calcio è il principale driver di cambiamento: chiunque lavori nel marketing sa bene come, la fedeltà dei tifosi ai loro club è qualcosa di non paragonabile ad altro. Per questo oggi chi investe in nuovi sistemi (come appunto quello delle criptovalute) si rivolge ai tifosi (che peraltro hanno un’età tra 18 e 45 anni che fa di loro un pubblico assai ricettivo) con l’intento di influenzarne il comportamento grazie al legame con il brand squadra.

CRIPTOVALUTE, RISCHI E BENEFICI

Il mercato naturalmente non è immune da rischi. Quello delle criptovalute in particolare è tuttora un mercato molto volatile e, in caso un evento simile si verificasse di nuovo, nessuno garantisce che questi sponsor siano in grado di far fronte agli impegni presi.

L’autorevole “Punto Informatico” ad esempio avvertiva di recente: “I business relativi a criptovalute e NFT sono cresciuti in modo importante tra la fine del 2020 e la primavera di quest’anno, ma sono in molti a ipotizzare un imminente esplosione della bolla, complice anche un ritorno almeno parziale alla normalità. Per chi è protagonista di questo settore è dunque giunto il momento di investire così da non essere dimenticato o accantonato: quale vetrina migliore se non quella dello sport più seguito al mondo?”

Sarà vera gloria? Il meccanismo è agli esordi, il calcio non può tirarsi indietro, per ora non ci resta che monitorare la situazione.

COS’E’ SBOSTATS?

Sbostats è l’unica piattaforma di dati statistici sulle scommesse sportive al mondo con oltre 50 milioni di risultati salvati. Sbostats ha archiviato per anni ogni singola scommessa sportiva fatta dai bookmakers. Questi dati sono stati analizzati per te dall’algoritmo di Sbostats per farti scoprire cosa succede se inizi a ragionare come un bookmaker e non più come uno scommettitore. Se usi il metodo Sbostats avrai semplicemente più probabilità di vincere alle scommesse sportive e sul nostro blog troverai le risposte alle domande che ti sei sempre posto.

Vuoi leggere altri articoli?

Torna al blog.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparazione bonus

Contenuto informativo

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie