Euro 2020, Inghilterra-Scozia, preview, probabili formazioni, pronostico, quote scommesse e dove vederla in tv
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Euro 2021, la preview di Sbostats su Inghilterra – Scozia4 minuti di lettura

Venerdì sera a Wembley andrà in scena uno dei match più attesi degli Europei, ovvero il derby britannico fra Inghilterra e Scozia. I three lions sono chiamati a confermarsi dopo il successo sulla Croazia, mentre la tartan army rischia già l’eliminazione in caso di sconfitta. Sbostats ti propone l’analisi di Inghilterra-Scozia con probabili formazioni, proiezioni dei bookmakers e diversi dati statistici utili per le tue scommesse.

INGHILTERRA – SCOZIA, ANALISI PRE MATCH

L’Inghilterra arriva alla seconda giornata del gruppo D in testa alla classifica assieme Repubblica Ceca. La formazione di Southgate si è parzialmente vendicata della Croazia, battendo Modric e soci dopo la sconfitte nelle semifinali di Russia 2018, mettendo a segno il terzo 1-0 consecutivo. In generale la nazionale d’Albione arriva da 7 vittorie di fila dove ha subito un solo goal. Fra i dati statistici relativi al match d’esordio, magari poco appariscenti ma molto significativi, vogliamo sottolineare gli 11 passaggi intercettati contro i 3 dei croati, che inoltre sotto la pressione degli inglesi hanno perso ben 118 volte il possesso del pallone.

Decisamente più negativo l’inizio di questi Europei per la Scozia, che nonostante il supporto del caloroso pubblico di Hampden Park di Glasgow, ha perso 2-0 contro la Repubblica Ceca. Fatali le reti subite sullo scadere delle prima frazione e ad inizio ripresa, con una doppietta di Schick che ha tagliato gambe e morale ai padroni di casa. Interessanti notare come la Scozia sia stata la formazione che ha fatto registrare il dato sugli expected goals più alto di tutta la prima giornata di Euro 2021 (1.95) senza però riuscire a concretizzare nemmeno uno dei 19 tiri totali. Il ko contro i cechi è in linea con un fine 2020 e primo semestre 2021 poco convincente, con sole 2 vittorie in 8 partite. 

Questa è la 115 esima volta che Inghilterra e Scozia si affrontano nella loro storia. Interessante notare come gli ultimi 4 scontri diretti, datati 2013, 2014, 2016 e 2017 siano finiti tutti in over 2,5 con una media totale di goal pari a 4 goal a partita.

Scopri Sbostats

la prima azienda di formazione italiana sulle scommesse sportive, con l’archivio di dati statistici sulle quote iniziali degli eventi sportivi più grande al mondo.



INGHILTERRA – SCOZIA, PROBABILI FORMAZIONI

INGHILTERRA (4-3-3): Pickford; Walker, Stones, Mings, Trippier; Phillips, Rice, Mount; Foden, Kane, Sterling.

Squalificati: nessuno 

Indisponibili: Henderson

SCOZIA (3-4-2-1): Marshall; Hendry, Hanley, Cooper; O’Donnell, Armstrong, McTominay, Robertson; McGinn, Fraser; Dykes.

Squalificati: nessuno 

Indisponibili: Tierney

Ti ricordiamo che le probabili formazioni offerte da Sbostats, sono solo un’indicazione di massima che abbiamo ottenuto incrociando le informazioni reperibili sulle principali testate giornalistiche sportive, italiane ed estere.

Se hai intenzione di scommettere sui marcatori, sugli assist, sugli ammoniti e su tutti quei mercati relativi ai calciatori, ti consigliamo di farlo non appena usciranno le formazioni ufficiali sui vari siti delle federazioni, sui profili social delle squadre o sulle testate più autorevoli, che in genere vengono annunciate circa un’ora prima del match.


INGHILTERRA – SCOZIA, COME LA PENSANO I BOOKMAKERS?

Le quote 1×2 di Inghilterra-Scozia sono fra le più sbilanciate della seconda giornata della fase a gironi di Euro 2021. I padroni di casa infatti sono bancati a 1,37 contro il pareggio che paga 5 volte la posta e la vittoria dei biancoblu a 8,75. Questa è una delle poche sfide della fase a gironi degli europei che ha una previsione verso l’over con la linea 3 o più goal di qualche centesimo favorita sull’under. Il risultato esatto più probabile secondo i siti di scommesse è il 2-0 a 5,50 mentre il primo marcatore più probabile, a quota 4,00 è il bomber Kane.

Passiamo ora a qualche statistica che potrebbe esserti utile per uno studio più approfondito del match e per orientarti su qualche mercato collaterale. Entrambe le formazioni condividono una tendenza sull’under 10,5 corner, esito uscito 8 volte di fila nei match dell’Inghilterra e 4 negli ultimi 4 incontri della Scozia. Linea che al momento è largamente prevista dei bookmakers a 1,30. McTominay, con 4 gialli nella fase di qualificazione agli europei è stato uno dei calciatori più puniti. Una sua ammonizione nel derby britannico vale 3 volte la posta. Dopo essere stato protagonista in 6 occasioni da rete contro la Repubblica Ceca, il fantasista della Scozia Andrew Robertson è fra gli osservati speciali per la scommessa sui tiri in porta. L’over 0,5 è pagato addirittura 4,50 volte la puntata.

INGHILTERRA – SCOZIA, DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

Il Derby britannico fra Inghilterra e Scozia, in programma venerdì 18 giugno alle ore 21 e valido per il gruppo D fa parte di cui big match che sono stati acquistati dalla RAI. Ecco perchè oltre a Sky e Sky Go, la partita sarà fruibile anche sulla tv di stato e sulla sua piattaforma streaming Rai play. Ti ricordiamo che per Euro 2021, nessun sito italiano di scommesse sportive ha la possibilità di offrire le immagini delle partite nella propria pagina live betting,

Vuoi leggere altri articoli?

Torna al blog.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparazione bonus

Contenuto informativo

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie