guida-calcio
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

La guida di Sbostats alle scommesse calcio: tipologie e regolamenti dei mercati giocabili sui bookmakers9 minuti di lettura

Sbostats, l’unico sito al mondo che ti permette di scommettere, conoscendo tutte le statistiche che hanno a disposizione i bookmakers, ti presenta il glossario ufficiale delle scommesse sul calcio.

Noi sai cosa significhi “ribaltone si no”, oppure non conosci il regolamento esatto sulla scommessa “arbitro guarda VAR”?

Niente paura, in questa pagina avrai tutte le informazioni che ti servono sulle scommesse calcio.

1X2: è il mercato principali di una partita di calcio e consiste nel pronosticare se (durante i minuti regolamentari, esclusi quindi eventuali supplementari e rigori) vincerà la squadra di casa (1), ci sarà un pareggio (x) o vincerà la squadra in trasferta (2).

DOPPIA CHANCE: tipologia di scommessa collegata all’1×2. In questo caso si punterà sull’1x si si vuole giocare sulla vittoria della squadra di casa o sul pareggio, sull’x2 per pareggio o vittoria della squadra ospite o 12 se si vuole pronosticare la vittoria o della squadra di casa o di quella in trasferta.

GOL/NO GOAL: bisogna pronosticare su durante i tempi regolamentari, segneranno entrambe le squadre (gol) oppure no (no gol).

UNDER OVER: in genere di riferisce alla linea goal totali segnati nei tempi regolamentari di un match. Si deve pronosticare se verranno messi a segno meno reti (under) o più reti (over) della linea proposta: Esempio under over 2,5 / risultato 3-0 = over.

1X2 HANDICAP: scommessa simile all’1×2 con la differenza che alla squadra favorita viene assegnato un handicap iniziale per rendere il match più equilibrato. L’handicap più diffuso è (1) ovvero la squadra favorita parte con una reti di svantaggio. Al termine dei 90 minuti si dovrà sottrarre in questo caso un goal alla squadra a cui è stato assegnato l’handicap, per capire il risultato finale della scommessa: Es. Juventus-Verona handicap 1 alla juve. Risultato finale 2-1 (togliendo un goal alla Juventus il risultato diventa 1-1 e quindi esito X handicap).

DNB: draw no bet rimborso in caso di pareggio. Sono scommesse sulla vittoria della squadra di casa o in trasferta, con rimborso in caso di parità. Nel caso di 1 DNB si ottiene una vincita se la squadra di casa si aggiudica la partita nei 90 minuti regolamentari. Se la partita finisce in pareggio si ottiene il rimborso della cifra puntata. In caso invece di 2 DNB si ottiene una vincita se la squadra in trasferta si aggiudica la partita nei 90 minuti regolamentari. Se la partita finisce in pareggio si ottiene il rimborso della cifra puntata.

SEGNA GOL 1: bisogna pronosticare quale squadra segnerà il primo goal, se quella di casa, se quella in trasferta o se nessuna delle due (in caso di 0-0).

PARZIALE/FINALE: scommessa combinata che prevede di abbinare l’1×2 del primo tempo al risultato finale della partita. Es. Milan-Fiorentina (0-0 nel primo tempo e 1-0 finale) = parziale/finale X/1.

RISULTATO ESATTO 26 ESITI: è la tipologia standard del risultato esatto che prevede appunto di puntare sul risultato finale del match ai tempi regolamentari (esempio 2-1). Nella tipologia 26 esiti, quando una delle due formazioni (o entrambe) segnano 5 o più goal, l’esito è “risultato esatto altro”. Nella tipologia 50 esiti sono presenti più risultati-esatti scommettibili.

Sbostats è il più completo archivio di dati statistici sulle scommesse sportive con oltre oltre 50 milioni di risultati salvati.

Sbostats ha analizzato minuziosamente ogni singola scommessa sportiva fatta dai bookmakers negli ultimi 20 anni.

Queste statistiche sono state studiate per te dal team di Sbostats per farti scoprire cosa succede quando ragioni come un bookmaker e non come uno scommettitore.

Se proverai il metodo Sbostats non ne potrai più fare a meno e potrai riuscire davvero a guadagnare con le scommesse, senza giocare d’azzardo. Sul nostro nostro blog inoltre avrai le risposte alle domande che ti sei sempre posto.

PRIMO MARCATORE: bisogna pronosticare il nome del giocatore che segnerà il primo goal. In caso di 0-0 l’esito è “nessuno”. Sotto la voce “altro” sono compresi tutti i calciatori che non sono specificati nella lista che il bookmakers offre in palinsesto. Nel caso il giocatore su cui si scommette non gioca nemmeno un minuto, si avrà il rimborso dell’importo giocato.

ULTIMO MARCATORE: molto simile al mercato sul primo marcatore ma in questo caso bisogna pronosticare il nome del calciatore che segnerà l’ultimo goal dell’incontro (tempi regolamentari). Nel caso di 1-0 o 0-1 l’esito coinciderà con quello relativo al primo marcatore. Nel caso il giocatore su cui si scommette non gioca nemmeno un minuto, si avrà il rimborso dell’importo giocato.

MARCATORE SI/NO: bisogna pronosticare per un determinato calciatore (es. Messi) segna almeno un goal durante i tempi regolamentari oppure no. Anche per questo mercato, nel caso il giocatore su cui si scommette non gioca nemmeno un minuto, si avrà il rimborso dell’importo giocato.

RIBALTONE SI/NO: mercato in cui bisogna pronosticare se ci sarà una vittoria in rimonta, ovvero se la squadra che risulterà vincitrice sarà prima passata in svantaggio. Esempio: Torino-Genoa 1-2 (prima passa in vantaggio il Torino e poi il Genoa rimonta e vince).

AUTORETE SI/NO: bisogna pronosticare se durante l’incontro verrà siglato un autogoal. Per l’esito fa fede il referto ufficiale della federazione (esempio Lega Calcio per la Serie A).

COMBO 1X2+UNDER/OVER: fra le scommesse di nuova generazione. Sono mercato collaterali dove si deve pronosticare se vince la squadra di casa, se il match finisce in pareggio o se vince la squadra in trasferta e contemporaneamente se il match finisce con meno o più goal della linea proposta: Es. PSG-Monaco 3-2 = 1+over 4,5

COMBO 1X2+GOL/NO GOL: mercato simile al precedente con la differenza che assieme all’1×2 bisogna pronosticare se segneranno entrambe le formazioni oppure no. Es. Bayern-Dortmund 2-0 = 1+no gol

COMBO UNDER OVER+GOL/NO GOL: in questa scommessa bisogna pronosticare se verranno segnati meno o più goal della linea proposta e contemporaneamente se segneranno o meno entrambi i team: Es. Liverpool-Chelsea 2-2 = goal+over 3,5

COMBO 1X2+GOL/NO GOAL+UNDER/OVER: detta anche tri combo, è la regina delle combo ovvero quella scommessa che prevede di indovinare chi vincerà il match (o se ci sarà un pareggio), se segneranno o meno entrambe le squadre e se verranno siglati meno o più goal della linea proposta. Es. Real Madrid-Barcellona 0-0 = x+no gol+under 0,5

VINCENTE A ZERO: bisogna pronosticare se una delle due formazioni vincerà senza far segnare l’altra. Ad esempio se la squadra di casa vince 2-0 l’esito sarà vincente a zero squadra casa SI.

METODO PRIMO GOL: tipologia di scommessa offerta solo da pochi bookmakers e che prevede di puntare sulla esatta metodologia della prima rete, se su tiro, se su rigore, se su punizione o se su corner.

PRIMO ASSIST: bisogna pronosticare qualche calciatore metterà a segno il primo passaggio vincente della partita. Per l’esito fa fede il referto ufficiale della federazione (esempio Lega Calcio per la Serie A).

PRIMO AMMONITO: anche questo è un mercato relativo ai giocatori e prevede di pronosticare il nome del calciatore che prenderà il primo cartellino giallo. Per l’esito fa fede il referto ufficiale della federazione (esempio Lega Calcio per la Serie A).

ARBITRO GUARDA VAR: mercato di nuova generazione in cui si scommette sul fatto che il direttore di gara andrà a vedere personalmente il video dell’azione incriminata. In caso di cosiddetto “silent check” l’esito è “arbitro guarda var no”.

MINUTO PRIMO GOL: bisogna pronosticare la fascia dei minutaggio in cui verrà siglata la prima rete: 0-15’, 16’-30’, 31’-fine primo tempo, 46’-60’, 61’-75’, 76’-fine partita, nessun goal.

SQUADRA VINCE ENTRAMBI I TEMPI: da non confondere col parziale finale. In questa tipologia di scommessa si divide il match in due tempi separati e bisogna pronosticare se la squadra (esempio quella di casa) avrà vinto entrambe le due “mini partite”. Es. Bologna-Sampdoria 1-0 nel primo tempo e 1-1 nel secondo tempo. Il risultato finale è 2-1 ma la scommessa vince entrambi i tempi ha esito negativo.

X ALMENO UN TEMPO: bisogna pronosticare se almeno uno dei due tempi di gioco finirà in pareggio. Es. Inter-Lecce (0-0 nel primo tempo e 2-0 nel secondo tempo), la scommessa ha esito positivo.

PARI/DISPARI: in questo mercato bisogna pronosticare se la somma dei goal totali sia un numero pari (0, 2, 4, 6 eccetera) oppure dispari (1, 3, 5, 7 eccetera).

RIGORE SI/NO: bisogna pronosticare se nel corso del match verrà fischiato un penalty, indipendentemente che esso venga poi realizzato o meno.

CARTELLINO SI/NO: scommessa relativo al singolo calciatore (come per assist e goal). In questo caso si dovrà pronosticare se quel giocatore prenderà almeno un cartellino (sia esso giallo o rosso) durante i tempi regolamentari.

ESPULSIONE SI/NO: simile al mercato cartellino si/no ma riferito solo al cartellino rosso. Quindi se un calciatore prenderà un cartellino giallo l’esito della scommessa in questo caso sarà negativo.

1X2 CARTELLINI: bisogna pronosticare durante i tempi regolamentari quale delle due formazioni prenderà più cartellini (esito 1 per la squadra di casa, esito 2 per quella ospite) o in caso di numero uguale di cartellini, se il conteggio finisca in pareggio, e quindi esito X. In genere il cartellino rosso diretto viene contato dai bookmakers come 2 cartellini. Le ammonizioni o espulsione di giocatori in panchina, allenatore o staff della squadra non vengono presi in considerazione nel conteggio finale e lo stesso vale per i cartellini estratti a fine partita in caso di rissa o proteste a match già concluso.

UNDER OVER CARTELLINI: bisogna pronosticare se durante i tempi regolamentari di una partita, verranno estratti meno (under) o più (over) cartellini rispetto alla linea proposta. Anche per questa tipologia di scommessa, generalmente il cartellino rosso diretto viene contato dai bookmakers come 2 cartellini. Le ammonizioni o espulsione di giocatori in panchina, allenatore o staff della squadra non vengono presi in considerazione nel conteggio finale e lo stesso vale per i cartellini estratti a fine partita in caso di rissa o proteste a match già concluso.

1X2 CORNER: bisogna pronosticare durante i tempi regolamentari quale delle due formazioni calcerà più corner (esito 1 per la squadra di casa, esito 2 per quella ospite) o in caso di numero uguale di calci d’angolo, se il conteggio finisca in pareggio, e quindi esito X.

UNDER OVER CORNER: bisogna pronosticare se durante i tempi regolamentari di una partita, verranno calciati meno (under) o più (over) calci d’angolo rispetto alla linea proposta. 

SOMMA GOL: bisogna puntare sull’esatto numero di reti in una determinata partita durante i tempi regolamentati. Per questi tipologia ci sono più varianti. Quella classica è la 4 esiti, ovvero 0, 1, 2, 3 o più. Ma esistono tipologia con più esiti.

MARGINE DI VITTORIA: bisogna pronosticare lo scarto di goal fra le due formazioni al termine della partita, indipendentemente da quale formazione vinca il match. Per questi tipologia ci sono più varianti. Quella classica è la 4 esiti, ovvero 0, 1, 2, 3 o più. Ma esistono tipologia con più esiti. L’esito 0 rappresenta in sostanza tutti i risultati di pareggio.

Vuoi continuare a formarti?

Torna al blog.

Se vuoi approfondire l’argomento scommesse ti consiglio di dare un’occhiata alle altre guide di Sbonews.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie