i-sistemi-a-correzione-d'errore-sbostats
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

I sistemi a correzione d’errore nelle scommesse sportive spiegati da Sbostats5 minuti di lettura

Sei un appassionato di scommesse multiple ma vuoi trovare un modo per renderle il più vincenti possibile? Quante volte ti sei disperato perchè hai perso la “bolletta” per un solo errore? Succede spesso e succederà ancora.

Ma se impari a utilizzare al meglio i sistemi a correzione d’errore, limiterai il rischio e massimizzerai i guadagni. Oggi Sbostats ti insegna la base di questo particolare metodo di scommessa sportiva.

COME POSSO AUMENTARE LA PROBABILITA’ DI VINCERE ALLE SCOMMESSE?

Il mondo del betting è fatto di tanti tipi di giocatori: c’è chi gioca in singola, chi in doppia/tripla, chi in multipla sperando di sbancare con pochi euro e chi gioca i sistemi. Se non ne hai mai sentito parlare, o se non sai come crearne uno, questo breve articolo fa per te. Il sistema, cosiddetto a correzione d’errore, ti permette, in base al suo sviluppo di poter vincere una scommessa anche con uno, due o tre errori. Si hai letto benissimo!

Non servirà più azzeccare ad ogni costo tutti gli esiti che hai inserito nel tuo ticket. Sviluppando il sistema a correzione d’errore limiterai il rischio e potrai ottenere vincite lorde che a volte ti faranno perdere solo una parte del capitale, a volte ti faranno andare in pareggio, altre ti daranno un piccolo margine netto e altre (sì!) ti faranno sbancare!

Ovviamente questo è solo un metodo matematico non una magia per rendere sempre vincenti le tue scommesse. Sbostats non ha la bacchetta magica (nessuno lo ha nel betting), ma conoscere le base di vari metodi di scommessa ti renderà sicuramente più consapevole in quello che fai, visto che si tratta di investire denaro.

COME FUNZIONANO IN GENERALE I SISTEMI A CORREZIONE D’ERRORE

Come vedrai più avanti, i sistemi a correzione d’errore sono di moltissimi tipi e paradossalmente sono infiniti visto che l’approccio teorico è sempre lo stesso e va solo adattato al numero di partite su cui vuoi puntare e a quanti errori massimi vuoi concederti. In generale un sistema a correzione d’errore prevede la scelta di un determinato numero di esiti fatti girare in modo che in ogni schedina, ne manchi uno (se parliamo di sistema ad un errore) o due (due errori) o tre (tre errori) e così via. Partiamo dall’esempio più semplice, il sistema conosciuto come Trixie, che poi ti servirà come base per poter capire come sviluppare quelli successivi.

3 partite in sistema a correzione di 1 errore

Sviluppano 4 ticket (1 terzina e 3 doppie)

Udinese-Crotone 1

Parma-Sassuolo 1

Fiorentina-Cagliari 1

Sviluppo

Terzina: Udinese + Parma + Fiorentina

Doppia n1: Udinese + Parma

Doppia n2: Udinese + Fiorentina

Doppia n3: Parma + Fiorentina

In base alle quote associate dal bookmakers a questi tre esiti avrai una potenziale vincita e nel caso dovessi sbagliare un pronostico, avresti comunque preso 1 dei 4 ticket giocati, portandoti a casa una piccola vincita netta o nel peggiore dei casi (sempre che ci sia un solo errore) avrai limitato la perdita complessiva.

Sbostats è l’unico sito di dati statistici sulle scommesse sportive al mondo con che può vantare oltre oltre 50 milioni di risultati archiviati.

Sbostats ha salvato per 4 anni ogni singola scommessa sportiva fatta dai bookmakers negli ultimi 20 anni.

Questi dati sono stati analizzati per te dall’algoritmo di Sbostats per farti scoprire cosa succede se inizi a ragionare come un bookmaker e non più come uno scommettitore.

Se usi il metodo Sbostats avrai semplicemente più probabilità di vincere alle scommesse sportive e sul nostro blog avrai le risposte alle domande che ti sei sempre posto.

I SISTEMI A CORREZIONE D’ERRORE PIU’ FAMOSI NEL MONDO DEL BETTING

Ovviamente i sistemi a correzione d’errore possono essere associati al numero di partite che si vuole e al numero di errori che si desidera darsi come “cuscinetto”.

Ecco perchè, partendo dall’esempio molto semplice che ti abbiamo fatto sopra con 3 partite partite (2 su 3 con 1 errore) si possono praticamente sviluppare infinite possibilità. Il consiglio che ti diamo però è quello di affidarti a sistemi già testati e sviluppati senza cercare di inventarti nulla di nuovo. Inoltre tutti i maggiori bookmakers ti danno la possibilità al momento della tua giocata di sviluppare il sistema in automatico, in modo da poterti semplificare la vita. Una volta decise le partite e l’importo per ticket, il tuo bookmaker ti dirà a quanto ammonta la tua spesa totale e ti dirà la vincita massima e minima in base alle combinazioni.

Queste sono 3 delle tipologie di sistemi a correzione d’errore più famosi con la relativa spiegazione:

Yankee: in quest’ultimo dei sistemi più famosi sono presenti 4 partite con una correzione di 2 errori. Svilupperai 11 scommesse di cui 6 doppie, 4 triple e una quadrupla. 

Canadian: si prendono in considerazione 5 partite e si sviluppano 26 ticket con una correzione di ben 3 errori. Nel sistema canadian avrai 10 doppie, 10 triple, 5 quadruple e una quintupla.


Heinz: in questo caso le partite saranno 6 con un margine di errore addirittura di 4. Nel sistema heinz svilupperai 57 biglietti, con 15 doppie, 20 triple, 15 quadruple, 6 quintuple e una sestupla.

COME USARE SBOSTATS PER CREARE SCOMMESSE A SISTEMA

Ora che ne sai di più sui sistemi a correzione d’errore sarai più consapevole del fatto che la classica multipla rischia, a confronto del sistema, di essere una sorta di gratta e vinci. O tutto o niente.

Con le scommesse a sistema potrai invece ridurre il rischio (e anche la potenziale vincita ovvio) ma avere più chance che la tua giocata non sia del tutto perdente e inoltre godrai del vantaggio di poter sbagliare, cosa non da poco. Puoi utilizzare i vari servizi di Sbostats, cercando le statistiche favorevoli in base allo sport, al campionato, alla data, al pronostico, alla sottofrequenza e alla percentuale per trovare così una serie di pronostici da mettere in sistema con la correzione di uno, due, tre o più errori, come ti abbiamo mostrato.

Vuoi leggere altri articoli?

Torna al blog.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie