tennis-roma
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

La preview di Sbostats sugli Internazionali di tennis 2024 minuti di lettura

In questa settimana il Foro Italico di Roma sarà la capitale mondiale del tennis ATP e WTA con la 78esima edizione degli Internazionali d’Italia. Grazie all’algoritmo di Sbostats hai a tua disposizione le statistiche storiche dei match di tennis in base alla quota iniziale. Uno strumento utile che ti servirà per sviluppare al meglio i tuoi pronostici.

INTERNAZIONALI D’ITALIA, STORIA E ALBO D’ORO

Sarà perchè è il nostro torneo di casa, sarà per la location della città eterna e di quel Foro Italico che è una perla dell’architettura dello scorso secolo, ma l’atmosfera che si respira sulla terra rossa degli Internazionali d’Italia di tennis è unica nel suo genere. Talmente unica che nel corso degli anni, nonostante questo torneo non sia uno slam, a firmare l’albo d’oro dell’evento sono stati fenomeni del calibro di Pietrangeli, Borg, Wilander, Courier, Sampras, Agassi, Murray, Djokovic e Nadal. Lo spagnolo è l’attuale campione in carica e recordman con 9 vittorie totali.

Nessuna vittoria invece per Roger Federer (out per infortunio) che qui a Roma ha perso 3 finali su 3. L’ultimo italiano a vincere gli Internazionali è stato Panatta nel 1976 mentre l’ultima donna capace di arrivare in finale nel torneo femminile è stata la Errani nel 2014. Restando in ambito femminile, lo scorso anno trionfò la Halep mentre ad avere in pugno il record di vittorie è l’americana Serena Williams con 4.

MASTER 1000 DI ROMA 2021, IL TABELLONE MASCHILE

Quarto master 1000 della stagione dopo quelli di Miami, Montecarlo e Madrid che hanno visto trionfare Hurkacz, Tsitsipas e Zverev. Prize money da 2 milioni e 563 mila euro con un seeding che vede tutti i top 10 al mondo presenti, unica eccezione per Federer che assieme a Coric, Isner, Raonic, Ruud e Wawrinka non saranno presenti a Roma. Il favorito d’obbligo col 40% delle probabilità di vittoria secondo i quotisti è il re della terra battuta Rafa Nadal, fresco vincitore del master 1000 di Barcellona.

Dietro di lui con il 28% delle chance c’è Djokovic (campione in carica) che però dopo la vittoria agli Australian Open ha faticato un pò ovunque. Nole però sembra intenzionato a metterci l’anima qui a Roma e la prova è il suo forfait nel master 1000 di Madrid nella scorsa settimana. L’evento madrileno ha messo in mostra un super Berrettini giunti fino alla finale perso come detto contro Zverev. L’italiano e il tedesco, oltre ai vari Tsitsipas, Thiem, Rublev e Medvedev sono fra i principali accreditate ad approfittare di eventuali passi falsi dei due big. Sinner, Fognini, Musetti e Sonego rappresentano un’altra fetta di ottime chance per la schiera azzurra di essere grande protagonista al Foro Italico.

MASTER 1000 DI ROMA 2021, IL TABELLONE FEMMINILE

Quarto master 1000 stagionale anche in WTA dopo quelli di Dubai, Miami e Madrid vinti rispettivamente da Muguruza, Barty e Sabalenka. Per l’evento femminile la terra rossa romana mette in palio un montepremi totale di 1 milione e 577 mila euro. Come detto in apertura a vincere nel 2020 (quando il torneo a causa della pandemia da covid fu giocato a settembre) è la romena Halep, numero 3 al mondo e attuale prima favorita in questa edizione degli Internazionali col 22% di probabilità secondo i bookmakers.

Ma a differenza del tabellone maschile con Nadal e Djokovic che hanno attirato su di loro quasi il 70% totale delle chance, in quello femminile come sempre regna grande equilibrio e incertezza che si evince dell’omogeneità nelle quote: Barty, Swiatek, Sabalenka, Muguruza, Osaka, Williams, Kvitova e Pliskova hanno tutte le carte in tavola per essere grandi protagoniste di questo evento. Battaglione delle azzurre che invece, a differenza dei maschietti, avrà vita durissima: Giorgi, Cocciaretto e Trevisan dovranno tirare fuori una settimana perfetta se vorranno provare a essere le sorprese di questo torneo.

UTILIZZA SBOSTATS PER I TUOI PRONOSTICI SUGLI INTERNAZIONALI D’ITALIA 2021

Così come con il calcio e con l’hockey ghiaccio, anche il tennis è presente su Sbostats. Il nostro database ti dà la possibilità di conoscere i risultati storici relativi alla quota iniziale sul favorito/a per quel determinato torneo, in questo caso per gli Internazionali d’Italia. Come ti abbiamo ripetuto più volte, le statistiche riportate dal nostro archivio non sono dei meri copia e incolla ma solo dei valori che servono da indicatori iniziali per darti una base su cui approfondire lo studio della partita e arrivare quindi al tuo pronostico finale. 

Sbostats è l’unica piattaforma di dati statistici sulle scommesse sportive al mondo con oltre 50 milioni di risultati salvati. Sbostats ha archiviato per anni ogni singola scommessa sportiva fatta dai bookmakers. Questi dati sono stati analizzati per te dall’algoritmo di Sbostats per farti scoprire cosa succede se inizi a ragionare come un bookmaker e non più come uno scommettitore. Se usi il metodo Sbostats avrai semplicemente più probabilità di vincere alle scommesse sportive e sul nostro blog troverai le risposte alle domande che ti sei sempre posto.

Vuoi leggere altri articoli?

Torna al blog.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie