L'Italia alle Olimpiadi 2021 di Tokyo, medaglie possibili
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Speciale Sbostats Olimpiadi 2021 Tokyo: quante medaglie può vincere l’Italia?4 minuti di lettura

Continua il nostro percorso di avvicinamento alle Olimpiadi 2021 di Tokyo. Dopo le informazioni sulle date e il programma, dopo essere andati alla scoperta degli sport individuali e di quelli di squadra, oggi vi parliamo della selezione azzurra. Il team Italia alle Olimpiadi è pronto a migliorare le prestazioni degli scorso giochi estivi. Sbostats ti mostra quali sono le previsioni dei siti di scommesse sull’Italia a Tokyo 2021.

QUANTE MEDAGLIE HA VINTO L’ITALIA NELLA STORIA DELLE OLIMPIADI?

La rappresentativa italiana con le Olimpiadi 2021 di Tokyo arriverà alla sua 29esima partecipazione ai giochi olimpici estivi. La prima presenza di atleti azzurri alle Olimpiadi risale a quella del 1896 ad Atene. Fra i numeri più interessanti possiamo citare il sesto posto nel medagliere complessivo delle Olimpiadi estive, con 207 ori a cui si aggiungono 178 argenti e 193 bronzi per un totale di 578 medaglie. 

Sono soltanto 2 le edizioni dei giochi olimpici in cui l’Italia non ha ottenuto piazzamenti a podio, ovvero ad Atene 1986 e a Saint Louis 1904. La miglior prestazione per le Olimpiadi estive, risale a Los Angeles 1932 dove gli azzurri conquistarono un totale di 36 medaglie, 12 per ogni tipo di metallo. La storia e la statistica legata agli sport olimpici ci dice che è la scherma la disciplina che ha portato più medaglie all’Italia alle Olimpiadi (125 in totale, 49 d’oro), seguita dal ciclismo e dall’atletica. 

Fra gli sport in cui abbiamo vinto delle medaglie, ma non siamo mai arrivati primi ci sono volley, basket, beach volley e tennis. Il fantino Piero D’Inzeoè l’atleta italiano con più partecipazioni (8) mentre lo schermitore Edoardo Magiarotti è l’azzurro che ha portato a casa più medaglie (13 di cui 6 del metallo più pregiato).

ITALIA ALLE SCORSE OLIMPIADI, ECCO COME ANDO’ A RIO 2016

Le ultime Olimpiadi, quelle che si sono svolte in Brasile a Rio De Janeiro 5 anni fa, hanno visto l’Italia rispettare le previsioni dei siti di scommesse. La rappresentativa azzurra ha conquistato in totale 28 medaglie, 18 maschili e 10 femminili, per un totale di 8 ori, 12 argenti e 8 bronzi, arrivando nona nel medagliere generale. Le medaglie d’oro sono arrivate tutte in discipline individuali: Fabio Basile nel Judo; Daniele Garozzo nella scherma; Niccolò Campiani (2), Diana Bacosi e Gabriele Rosetti nel tiro al volo/tiro a segno; Gregorio Paltrinieri nel nuoto ed Elia Viviani (che assieme alla tiratrice Jessica Rossi) sarà portabandiera alle Olimpiadi 2021 di Tokyo, nel ciclismo.

ITALIA ALLE OLIMPIADI 2021 DI TOKYO, LE PREVISIONI DEI BOOKMAKERS

Sono già diverse le scommesse antepost aperte dai siti di scommesse sulle Olimpiadi 2021 di Tokyo, ma di questo argomento parleremo in maniera approfondita nel nostro prossimo articolo. Possiamo però anticiparti che l’Italia è 11esima favorita nel medagliere generale a quota 300, una scommessa che a meno di imprevisti clamorosi dovrebbe vedere gli Stati Uniti vincenti. La selezione azzurra ha al momento una stima di 33,5 medaglie totali e di 8,5 ori e dovrebbe giocarsela nel testa a testa contro la Francia dove però parte sfavorita rispetto ai cugini transalpini.

ATLETI ITALIANI E NAZIONALI AZZURRE CHE POSSONO PUNTARE A UNA MEDAGLIA A TOKYO

Secondo i siti di scommesse sportive, la disciplina che potrebbe garantirci più medaglie è il nuoto con almeno 8 possibilità di salire sul podio con Paltrinieri, Detti, Pellegrini, Panziera e Quadrella tra i più probabili. Ottime come sempre anche le chance nella scherma. Per questo sport la previsione è di 6 medaglie con Garozzo, Foconi, Errigo, Volpi, Fichera, Santarelli e Fiamingo in prima fila. 

Ciclismo strada e pista (4), canotaggio (3), Tiro al volo (2) e Karate (2) sono altri sport da cui la selezione azzurra potrebbe avere buone soddisfazione. Da tenere d’occhio anche le possibilità di almeno una medaglia nell’atletica, nella ginnastica, nel judo, nella lotta, nel pugilato, nel taekwondo, nella vela e in due sport di squadra dove abbiamo ottima tradizione, come volley e pallanuoto.

Sbostats è l’unica piattaforma di dati statistici sulle scommesse sportive al mondo con oltre 50 milioni di risultati salvati. Sbostats ha archiviato per anni ogni singola scommessa sportiva fatta dai bookmakers. Questi dati sono stati analizzati per te dall’algoritmo di Sbostats per farti scoprire cosa succede se inizi a ragionare come un bookmaker e non più come uno scommettitore. Se usi il metodo Sbostats avrai semplicemente più probabilità di vincere alle scommesse sportive e sul nostro blog troverai le risposte alle domande che ti sei sempre posto.

Vuoi leggere altri articoli?

Torna al blog.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparazione bonus

Contenuto informativo

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie