Il Roland Garros 2021 di Nadal, Djokovic, Tsitsipas, Thiem, Zverev e Rublev
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Speciale Sbostats Roland Garros 2021: i senatori Nadal e Djokovic contro la next gen che avanza5 minuti di lettura

Negli scorsi approfondimenti abbiamo toccato vari argomenti sul Roland Garros 2021. Oggi vi parliamo di uno dei temi più caldi, ovvero quello del cambio generazionale fra la prima linea dei senatori (già orfani ormai da tempo di Murray e Federer) e l’esercito delle giovani leve. Sarà ancora il Roland Garros di Nadal (o di Djokovic) e quindi dei tennisti più esperti o Parigi verrà conquistata da una delle nuove stelle della next gen come Tsitsipas, Thiem, Zverev e Rublev?

RAFA NADAL

Il 34enne di Manacor si presenta a questo Roland Garros 2021 da campione in carica e da numero 3 al mondo. Re indiscusso della terra rossa, non solo parigina, Nadal ha vinto ben 13 volte questo torneo dello slam senza perdere mai una finale. Lo spagnolo in ATP ha vinto ben 1022 a fronte di sole 2017 sconfitte (82.3% di successi) per un totale di 88 tornei conquistati. Numeri da fantascienza per un tennista che fa della forza fisica la sua prerogativa. Se sta bene fisicamente, Nadal, sulla terra battuta non ha rivali e lo ha confermato anche di recente, vincendo a Barcellona e a Roma. Le probabilità di vittoria di Nadal in questo Roland Garros 2021 secondo i bookmakers sono del 50%.

NOVAK DJOKOVIC

Stessa età di Rafa, Nole arriva a questo Roland Garros 2021 da numero 1 al mondo e avendo vinto con facilità disarmante il primo slam dell’anno ovvero l’Australian Open. Anche i suoi numeri, mostruosi quanto quelli del collega spagnolo, parlano più di ogni altra cosa: 82 tornei ATP vinti (83% successo in match ufficiali) e addirittura 18 slam. Ma dei 4 tornei major, il Roland Garros è quello meno affine al serbo chi qui ha vinto una sola volta nel 2016, perdendo in finale 4 volte di cui l’ultima lo scorso anno proprio contro Nadal. Del resto cemento e erba sono da sempre state superfici più congeniali alle sue caratteristiche. Il serbo dopo il dominio agli Australian Open ha balbettato negli altri atp 500 e 1000 a cui ha partecipato, ma ha saputo rifarsi agli Internazionali di Roma arrivando all’ultimo atto di nuovo contro Nadal e perdendo al terzo set. Le sue chance di vincere questa edizioni di Parigi sono del 20% secondo i traders.

STEFANOS TSITSIPAS

Il 22enne greco è il prototipo del tennista moderno e si presenta a questo Roland Garros 2021 in grande fiducia avendo vinto 2 tornei in questa stagione, Montecarlo e Lione arrivando in finale ad Acapulco e Barcellona. Numero 5 al mondo, Tsitsipas ha iniziato la sua scalata al tennis mondiale nel 2018 quando vinse il torneo Next Gen. Il greco ha vinto 7 tornei nella sua carriera con una percentuale di successi nei match del 66.4%. Lo scorso anno l’ateniese, che non ha mai nascosto la sua passione per il calcio tifando Genoa, è arrivato alle semifinali del Roland Garros, cedendo a Djokovic. Tennista completo mixa tecnica e forza fisica ad una solida gestione mentale delle partite. Tsitsipas ha il 10% di probabilità di vittoria finale dello slam parigi secondo i siti di scommesse italiani.

DOMINIC THIEM

Il 27enne austriaco è forse l’anello di congiunzione fra gli esperti Nadal e Djokovic e i giovani vogliosi di prendersi tutto e subito. L’esperienza non gli manca di certo, così come i tornei vinti, ben 17 di cui lo slam degli US Open nel 2020. Thiem è numero 4 del ranking mondiale e ha una conversione del 65.3% di vittorie in match del circuito ATP. Dei principali favoriti alla vittoria di questo Roland Garros (attualmente è al 9%) Thiem è quello che arriva da un 2021 meno brillante rispetto ai rivali. Un quarto di finale in Qatar e una semifinale a Madrid sono poca cosa per un tennista del suo livello.

ALEXANDER ZVEREV

Il 24enne di Amburgo sbarca a Parigi da numero 6 al mondo e con grandi ambizioni. La sua carriera ha preso il volo nel 2018 con la vittoria delle Finals di Londra. Dei 15 tornei vinti (66,9% di successi in match ATP) manca però all’appello uno slam, nonostante il tedesco ci sia andando vicino prima con la semifinale degli Australian Open nel 2020 e poi con la finale degli US Open nello stesso anno. Fisico imponente visti i quasi 2 metri di altezza, Zverev con la sua struttura può affrontare chiunque mettendolo in seria difficoltà. Due i tornei vinti da Zverev in stagione: ad Acapulco e a Madrid. Il tedesco ha il 6% di chance di vincere questo Roland Garros secondo i bookies.

ANDREJ RUBLEV

Il 23enne di Mosca prosegue la grande tradizione degli sportivi russi, potendo vantare un’ottima tecnica di fondo, un grande ritmo di gioco e una preparazione mentale di primissimo ordine. Con il 62.4% di partite vinte in ATP, Rublev vanta 8 tornei in bacheca. Ma se è stato capace di arrivare in semifinale alle Finals di Londra, negli slam non ha mai superato i quarti. Rublev è un tennista completo e che si adatta a qualsiasi superficie e lo ha dimostrato anche in questa metà di 2021, vincendo sul cemento di Rotterdam e arrivando in finale sulla terra rossa di Montecarlo. Anche se è sesto nella lista dei favoriti nelle scommesse antepost, le sue probabilità di trionfare a Parigi è del 2% secondo i traders.

UTILIZZA SBOSTATS PER I TUOI PRONOSTICI SUL ROLAND GARROS MASCHILE

Se vuoi costruire i tuoi pronostici sul tennis e nello specifico sul Roland Garros 2021, puoi utilizzare Sbostats. Il nostro modello di lavoro è unico e rivoluzionario e si basa sulle statistiche legate ai risultati storici relativi alle quote iniziali offerti dai bookmakers. I dati del nostro algoritmo ti serviranno come indicatori per uno studio più approfondito del tuo pronostico finale.

Sbostats è l’unica piattaforma di dati statistici sulle scommesse sportive al mondo con oltre 50 milioni di risultati salvati. Sbostats ha archiviato per anni ogni singola scommessa sportiva fatta dai bookmakers. Questi dati sono stati analizzati per te dall’algoritmo di Sbostats per farti scoprire cosa succede se inizi a ragionare come un bookmaker e non più come uno scommettitore. Se usi il metodo Sbostats avrai semplicemente più probabilità di vincere alle scommesse sportive e sul nostro blog troverai le risposte alle domande che ti sei sempre posto.

Vuoi leggere altri articoli?

Torna al blog.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie