anomalia sport usa
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Scommesse sport americani: l’anomalia “ospite – casa” spiegata da Sbostats4 minuti di lettura

Ti è mai capitato di vedere un match di NFL, NBA, NHL o MLB con un ordine invertito fra sito scommesse e live score, o addirittura fra un bookmakers e l’altro?

Sbostats, unico sito in Italia a fornire percentuali sugli esiti in basi agli storici delle quote di apertura, ti spiega questa piccola anomalia.

SCOMMESSE SPORT AMERICANI, ATTENTO ALL’ORDINE DELLE SQUADRE

Nella storia personale di ogni scommettitore è capitato almeno una volta di scommettere su un segno opposto da quello voluto o su una squadra piuttosto che l’altra. La fretta, è sempre cattiva consigliera, e una volta cliccato ok sulla bet slip online non si può più tornare indietro. Quel che è fatto è fatto.

Ma oggi ti parliamo di un altro tipo di errore, che non solo può essere commesso a causa della fretta o della poca concentrazione al momento di fare la tua punta (e mi raccomando, quando scommetti non distrarti visto che stiamo parlando di soldi veri non quelli del monopoli).

Questo articolo infatti mette in evidenza un aspetto a cui magari alcuni utenti di bookmakers online non hanno mai fatto caso. Ovvero l’ordine di dicitura di un match di sport americani, sia esso di basket NBA, football NFL, hockey NHL o baseball MLB. Può infatti capitare che in alcuni siti di scommesse (ad esempio bet365) l’ordine sia inverso rispetto a quello proposto dai siti “italici” e dai livescore tipo diretta.it come si può vedere dall’esempio.

PERCHE’ QUESTA INVERSIONE NELL’ORDINE DELLE PARTITE DI SPORT AMERICANI?

Pensando allo sport e non solo alle scommesse sportive, noi italiani siamo abituati a vedere lo stesso tipo di ordine di squadre, sia esso un match della categoria pulcini dell’oratorio, una partita di Serie A o di Champions League. Prima viene nominata la squadra in casa e poi quella in trasferta.

Questo avviene ovunque, in Europa e negli altri continenti tranne che negli USA. La cultura sportiva americana prevede che venga prima citata la squadra ospite e poi quella padrona di casa, nella classifica dicitura “visitor-home”.

Questo tipo di ordine, che viene indicato anche come visitor @home (ovvero ospiti “in casa” dei locali) è presente non solo su tutti i siti ufficiali delle federazioni, ma anche sui media statunitensi e su alcuni bookmakers .com (vedi pinnacle) o anche sulla versione .it di bet365. In questo caso la dicitura americana nell’esempio sottostante, ci dice che i Charlotte Hornets giocheranno in casa (@) dei Washington Wizards.

Sbostats è l’unico sito di dati statistici sulle scommesse sportive al mondo con che può vantare oltre oltre 50 milioni di risultati archiviati.

Sbostats ha salvato per 4 anni ogni singola scommessa sportiva fatta dai bookmakers negli ultimi 20 anni.

Questi dati sono stati analizzati per te dall’algoritmo di Sbostats per farti scoprire cosa succede se inizi a ragionare come un bookmaker e non più come uno scommettitore.

Se usi il metodo Sbostats avrai semplicemente più probabilità di vincere alle scommesse sportive e sul nostro blog avrai le risposte alle domande che ti sei sempre posto.

TUTTE LE PARTICOLARITA’ DELLE SCOMMESSE SUD SPORT AMERICANI RISPETTO A QUELLI EUROPEI E DEI SITI .COM RISPETTO AI .IT

Ovviamente questo ordine inverso rispetto a quello europeo, spesso può ingannare gli scommettitori meno esperti. Se ad esempio sta facendo una multipla di squadre in casa, stai molto attento a capire realmente chi gioca fra le mura amiche e chi invece è in trasferta.

Ovviamente avendo la dicitura opposta, fra americana ed europea, tutte le scommessa collegate a quella partita (non solo il testa a testa), come handicap, testa a testa quarti ecc ecc, saranno coerenti con quel tipo di ordine. Infine, se confronti un sito dalla mentalità e dal background .com (esempio bet365) e uno dalla storia e cultura prettamente italiana (esempio snai) noterai che nella scommessa under over, di qualsiasi sport, l’ordine dei due esiti è inverso: nei siti .com viene prima l’over, in quelli .it l’under. Anche in questo caso, faq quindi attenzione e non andare in automatico sulla seconda casella se hai intenzione di giocare l’over, perchè su alcuni siti è esattamente il contrario.

MIGLIORA LE TUE PRESTAZIONI NEL BETTING SUGLI SPORT AMERICANI, USANDO IL DATABASE DI SBOSTATS

Se sei un appassionato di scommesse su sport americani, e sei già utente Sbostats, avrai certamente notato che oltre alle statistiche sulle quote iniziale relative al calcio e al tennis, è presente anche l’hockey. Nello specifico, il campionato NHL è uno di quelli che ha più dati statistici salvati in archivio per questo sport. Puoi quindi cercare le frequenze per ogni singola partita di NHL e usarle come indicatori per scegliere l’esito secondo te più probabile per far sì che la tua scommessa abbia più chance di essere vincente. Un modo rivoluzionario di scommettere sulla NHL, che nulla a che vedere con la valutazione delle squadre o l’analisi tecnico-tattico della partita, ma solo ed esclusivamente legata alle statistiche raccolte dai bookmakers nel corso degli anni sui vari esiti in relazione alle quote iniziali.

Vuoi leggere altri articoli?

Torna al blog.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie

Mercoledì 19 maggio ore 20:30 | Il conto gioco è la tua azienda | Apertura iscrizioni