quote serie A
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Sbostats ti svela le quote sul vincente Serie A 2021/20225 minuti di lettura

A pochi giorni dalla vittoria aritmetica da parte dell’Inter della Serie A 2020/2021 e nonostante manchino ancora 4 giornate al termine dello stesso e numerosi verdetti, su tutti quelli sulle qualificate alla prossima Champions League, due fra i maggiori bookmakers italiani hanno già aperto il gioco sul vincente del prossimo campionato.

Chi trionferà? Sbostats ti fa conoscere le previsioni dei quotisti anche in virtù dell’annuncio ufficiale di Josè Mourinho alla Roma.

INTER CAMPIONE D’ITALIA PER LA 19ESIMA VOLTA E FAVORITA AL BIS

La vittoria dell’Inter di Conte ha interrotto il filotto di 9 scudetti targati Juventus. A 4 giornate dalla fine la squadra nerazzurri ha 13 punti su Atalanta, Juventus e Milan, sta facendo registrare il secondo miglior attacco (74 reti assieme al Napoli) e la miglior difesa (con soli 29 punti subiti). Se la scorsa estate i nerazzurri, dopo aver chiuso a un solo punto dalla Juventus, se la giocavano indicativamente al 50 e 50 con la Juventus nelle quote antepost, quelle aperte poche ore fa da due fra i più importanti siti di scommesse sportive italiane, vedono la squadra di Conte e dell’attuale vice capocannoniere Lukaku, decisamente avanti a 1,75.

DILEMMA JUVENTUS MA I BIANCONERI RESTANO L’AVVERSARIA PIU’ ACCREDITATA DEI NERAZZURRI

Nonostante i problemi del cambio di gestione (da Sarri a Pirlo), i numerosi passi falsi sia in campionato che in Champions, e un futuro ancora tutto da scrivere (resta sempre in piedi la pista del ritorno di Allegri in panchina mentre non è ancora certa la conferma di Andrea Agnelli alla presidenza), la Juventus secondo i traders è la seconda favorita e, quote alla mano (2,50 volte la posta) l’unica rivale plausibile alla corsa dell’Inter verso la seconda stella.

CERTEZZA ATALANTA, MINE VAGANTI NAPOLI, MILAN E LAZIO

Anche se ieri il ds dell’Inter Beppe Marotta ha inserito l’Atalanta come rivale temibile per il prossimo anno, i quotisti non la pensano così. E’ vero che gli orobici sono i terzi favoriti al successo finale cosa impensabile fino a due o tre stagioni fa, ma la quota di 7,50 a vincere lo scudetto ci fa capire che le chance della squadra di Gasperini non sono poi molte. Insomma a 5 anni del miracolo Leicester vedere una favola del genere anche in Italia al momento sembra ancora poco probabile.

Dietro alla squadra del presidente Percassi ci sono Milan e Napoli a quota 12, entrambe alle prese con tanti dilemmi sull’imminente futuro e in lotta per un posto Champions. Pioli e Gattuso rimarranno sulle rispettive panchine? Le due società, dopo la crisi economica causata dalla pandemia da covid 19, avranno la forza e il coraggio di fare investimenti pesanti? Difficile dirlo ora. Chiude la lista delle pretendenti (anche se nelle righe successive esamineremo singolarmente la situazione Roma), la Lazio di Lotito-Inzaghi un matrimonio che sembra essere fra i più saldi del calcio moderno italiano. Immobile e soci al momento valgono 33 nelle quote del vincente antepost Serie A.

MOURINHO SBARCA A ROMA E LE QUOTE DEI GIALLOROSSI CROLLANO

“L’AS Roma è lieta di annunciare che José Mourinho sarà il nuovo Responsabile Tecnico della Prima Squadra a partire dalla stagione 2021-22. Con l’allenatore è stato raggiunto un accordo fino al 30 giugno del 2024”.

Questo il tweet che ha squarciato la giornata dei media, dei tifosi, dei quotisti e ovviamente degli appassionati di scommesse sportive. L’uomo dei miracoli, fra tutti quelli della Champions al Porto, delle tre Premier League al Chelsea del Triplete all’Inter, torna in Italia dopo 11 anni di assenza. E lo fa come un fulmine a ciel sereno a pochi giorni dall’esonero subito dal Tottenham.

Mourinho arriva alla Roma e la quota dei giallorossi a vincere il campionato scende da 25 a 20 volte la posta complice una serie di giocate da parte degli scommettitori che, sull’onda della notizia hanno voluto prendere ora una quota che chissà, magari, (ed è la speranza dei Friedkin e dei supporters giallorossi) a fine del girone di andata del prossimo campionato potrebbe valere la metà. Insomma qualcuno ha voluto provare una value bet e solo il tempo (e il campo) ci dirà se ha fatto un’operazione giusta o sbagliata.

QUANTO CAMBIERANNO LE QUOTE ANTEPOST DURANTE IL CALCIOMERCATO?

Ma non è azzardato aprire le quote sul vincente Serie A 2021/2022 mentre mancano ancora 4 giornate dalla fine dell’attuale campionato e diversi mesi in cui gli assetti societari e le rose delle big potrebbero cambiare? La risposta è “nì”. Un piccolo rischio i bookmakers se lo prendono ma del resto è nel dna del loro lavoro. Le quote sul vincente in antepost sono basate sui parametri delle scorse annate e su quello che è accaduto in questa stagione. Difficilmente le proporzioni nelle quote fra le prime 5 o 6 favorite cambieranno anche in caso di colpacci di mercato.

Insomma i bookies hanno già preso le loro posizioni, hanno già messo le loro carte scoperte sul tavolo e toccherà agli scommettitori più attenti cercare di non fare il gioco dei bookmakers. Scommettere ora sull’onda emotiva di un Conte bis, di una rivalsa juventina o di un miracolo rossonero o giallorosso è più un azzardo che non un vero investimento sportivo.

Sbostats è l’unica piattaforma di dati statistici sulle scommesse sportive al mondo con oltre 50 milioni di risultati salvati. Sbostats ha archiviato per anni ogni singola scommessa sportiva fatta dai bookmakers. Questi dati sono stati analizzati per te dall’algoritmo di Sbostats per farti scoprire cosa succede se inizi a ragionare come un bookmaker e non più come uno scommettitore. Se usi il metodo Sbostats avrai semplicemente più probabilità di vincere alle scommesse sportive e sul nostro blog troverai le risposte alle domande che ti sei sempre posto.

Vuoi leggere altri articoli?

Torna al blog.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie