Comparazione Bonus

15€ subito + 200€

Fino a 500€

Fino a 50€

Verona - Venezia logo serie a

Preview Verona – Venezia, le statistiche di Sbostats5 minuti di lettura

Sbostats, sito che raccoglie milioni di dati relativi alle quote di apertura di match di calcio, hockey e tennis, analizza per te Verona – Venezia, match valido per la 27esima giornata di Serie A.

Utilizzando le statistiche presenti in questa preview, comprese quelle sulla quota iniziale e i relativi risultati storici, sarai in grado di fare una scelta più consapevole sul match dello Stadio Bentegodi di Verona

STATISTICHE SULLE DUE SQUADRE

Soltanto Napoli (15) e Milan (14) hanno guadagnato più punti del Verona (13: 4V, 1N, 2P) nel 2022 in Serie A; sul fronte opposto, solo Bologna ed Empoli (entrambe 4) hanno ottenuto meno punti del Venezia (5: 1V, 2N, 3P) nel nuovo anno solare in campionato. 

Il Verona è sia la squadra che ha segnato più gol (15 in 7 match) nel 2022 in Serie A, sia quella che ha giocato più palloni (223) in area avversaria nel nuovo anno solare. Soltanto Atalanta e Lazio (entrambe 41) hanno realizzato più gol su azione dei ragazzi di Juric (39) in questo campionato; dall’altra parte, il Venezia (17) è terzultimo in questa graduatoria, davanti solo a Genoa (13) e Salernitana (10).

Il Venezia ha vinto tre match fuori casa in questo campionato (3N, 6P): nella sua storia in Serie A, soltanto nel 1942/43 ha ottenuto più successi (quattro) in trasferta in una singola stagione. Esaminando le statistiche sui due allenatori possiamo notare numeri a favore di Tudor del Verona (48 panchine in Serie A e una media di 1,50 punti a partita); Zanetti invece in 25 panchine viaggia a 0,88 punti di media.

STATISTICHE SCONTRI DIRETTI

Questo sarà solo il precedente storico numero 6 in Serie A fra Verona e Venezia. Il derby veneto nella massima categoria vede un bilancio a favore degli scaligeri, con 4 vittorie 1 pareggio e 0 sconfitte in gare con una media di 2,80 goal a partita. Il match di andata giocato lo scorso 5 dicembre si è chiuso con un rocambolesco 4-3 in rimonta del Verona in casa dei lagunari in un match con ben 4 gialli e 1 rosso.

Come detto, il Verona è imbattuto nei cinque precedenti (4V, 1N) di Serie A contro il Venezia: soltanto contro il Catania, i gialloblù hanno disputato più match (sei) nel torneo senza mai perdere. Il Verona ha vinto entrambe le sfide casalinghe contro il Venezia in Serie A con il punteggio di 1-0: nel dicembre 1999 (gol di Adailton) e nel gennaio 2002 (rete di Massimo Oddo).

La formazione di casa è rimasta imbattuta in cinque degli ultimi sei derby veneti (3V, 2N) in Serie A; tuttavia, l’unica sconfitta è arrivata proprio nel match d’andata tra Venezia e Verona, al Penzo – match vinto 4-3 in rimonta dai gialloblù, dopo essere andati in svantaggio di tre reti.

STATISTICHE SUI GOAL

Il Venezia con soli 9,1 tiri di media a partita è ultima in questa particolare classifica con i gialloblu che invece sono dodicesimi nella graduatoria con 12,6 conclusioni. Buona indicazione statistica quindi per un tentativo sull’1×2 tiri esito 1. Trend opposti anche per i goal totali di media a partita fra segnati e subiti: 3,5 per i padroni di casa (19 volte in over) e 2,7 per gli ospiti (12 over). 

Il Verona ha chiuso il 92% dei suoi match interni in questa Serie A in over 1,5, linea che è stata superata nelle gare in trasferta dal Venezia nell’83% dei casi. Interessante notare come i gialloblu subiscano molto di più nel secondo tempo (69% delle reti incassata), percentuale che invece per i lagunari è del 61%, comunque più bassa rispetto alla prima frazione.

STATISTICHE SUI CORNER

Il Verona viaggia a una media di 9.42 corner a partita di cui 4,81 a favore e 4,62 contro; il Venezia colleziona 9,42 angoli ogni 90 minuti di cui solo 2,96 guadagnati e ben 6,56 concessi. Queste statistiche ci spingono a suggerirti la scommessa 1×2 corner esito 1. Nessuna indicazione particolare invece per l’under over corner.

Squadre
VERONA
VENEZIA
Classifica
17°
Punti
37
22
Goal fatti
49
23
Goal subiti
42
44

STATISTICHE SUI CARTELLINI

Con 70 gialli e 6 rossi il Venezia è la squadra più punita di questa Serie A, Verona che si piazza a metà di questa particolare graduatoria con 58 ammonizioni e 5 espulsioni. Queste statistiche giustificano ampiamente un esito 2 sul mercato 1×2 cartellini. Inoltre visto gli 8 over 4,5 cards consecutivi e la gara di andata a dir poco “agitata” anche una linea over in questo caso potrebbe essere una valutazione corretta.

STATISTICHE SUI GIOCATORI

Giovanni Simeone non ha segnato alcun gol nelle sue ultime otto gare di campionato, dopo che aveva realizzato ben 12 reti nelle precedenti 12 partite di Serie A, inclusa la sua ultima marcatura multipla nel torneo: doppietta contro il Venezia, lo scorso dicembre. 

Gianluca Caprari, autore di nove gol in questo campionato, potrebbe andare in doppia cifra di reti per la prima volta in carriera in una singola stagione di Serie A; soltanto Rafael Leão (61) vanta più dribbling riusciti del classe ’93 del Verona (47) nel campionato in corso. 

Era dalla stagione 1962/63 che il Venezia non contava ben tre calciatori con almeno cinque gol in una singola stagione di Serie A: Thomas Henry, Mattia Aramu e David Okereke tutti a quota cinque reti nel campionato in corso.

STATISTICHE SUI RISULTATI STORICI IN SERIE A IN BASE ALLA QUOTA INIZIALE

L’intervallo 1,56-1,59 sulla quota iniziale per la favorita in casa in Serie A è presente nell’esclusivo database di Sbostats con 142 risultati storici. Gli esiti più frequenti a queste condizioni di quota sono stati l’1 al 72,54% e l’over 1,5 al 78,87%. Il 2-1 col 14,08% è uno dei risultati esatti che si è verificato maggiormente.

Quota iniziale
Home 1.56 – 1.59
Risultati database
142

PROBABILI FORMAZIONI VERONA – VENEZIA

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Retsos, Ceccherini, Sutalo; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone.

Indisponibili: Dawidowicz, Frabotta, Pandur, Veloso

Squalificati: Casale, Günter

VENEZIA (3-4-3): Romero; Caldara, Svoboda, Ceccaroni; Crnigoj, Ampadu, Cuisance, Haps; Aramu, Henry, Okereke.

Indisponibili: Ebuehi, Kiyine, Lezzerini

Squalificati: nessuno

Ti ricordiamo che le probabili formazioni offerte da Sbostats, sono solo un’indicazione di massima che abbiamo ottenuto incrociando le informazioni reperibili sulle principali testate giornalistiche sportive, italiane ed estere.

Se hai intenzione di scommettere sui marcatori, sugli assist, sugli ammoniti e su tutti quei mercati relativi ai calciatori, ti consigliamo di farlo non appena usciranno le formazioni ufficiali sui vari siti delle federazioni, sui profili social delle squadre o sulle testate più autorevoli, che in genere vengono annunciate circa un’ora prima del match.


Vuoi leggere altri articoli?

Torna al blog.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparazione bonus

Bonus Exchange

Per poter partecipare alla promozione “100% RIMBORSO SULL’EXCHANGE” dovrai registrarti su Betfair.it e scommettere in modalità Exchange.
Per le prime 5 settimane dall’apertura del tuo conto gioco avrai a disposizione un rimborso del 100% fino a €10 sulle perdite nette.
Le scommesse piazzate sulla sezione Sport non concorrono al fine della Promozione

Bonus Benvenuto 35€ subito +200 sul primo deposito €

Per poter ricevere il Bonus di Benvenuto (codice promo ITA235) per le scommesse sportive, la tua PRIMA SCOMMESSA DEVE essere piazzata su una singola o una multipla con quota maggiore o uguale ad 2.00.
Il bonus da 200€ EXTRA CASH BACK consiste in un rimborso settimanale. Il bonus massimo settimanale ottenibile è di 25€ per un massimo di 8 settimane.
Per qualificarsi al Rimborso Settimanale è necessario effettuare ogni settimana un deposito di almeno €10. Si applicano t&c

BONUS FINO A 300€

30 free spin alla registrazione +15€ subito al deposito +bonus fino a 300€
Registrati e ottieni subito gratis 30 free spin su Blue Wizard. Effettua il primo deposito per ricevere 15€ di bonus: 5€ sulle scommesse sportive, 5€ sulle slot Premium e 5€ sul gioco Crazy Time. Si applicano t&c

Bonus del 50% fino a 50€

Inserisci il codice presentatore FTSBOSTATS, provvedi all’attivazione del bonus registrando il tuo conto gioco utilizzando il codice promozionale 50SUPER; effettua il Tuo Primo Deposito che dovrà essere di almeno 10 € e piazza entro 48h la prima scommessa sportiva. Per far si che la scommessa sia valida ai fini della promozione, puoi scommettere almeno in tripla a quota 6 (sistemi esclusi). Si applicano t&c

Fino a 500€ in BONUS WAGERING

Fastbet.it ti offre 3 bonus esclusivi se sei un nuovo iscritto che si registra con Codice di Benvenuto “BONUSBET”. Fino a 500€ in BONUS WAGERING con 100% del primo deposito, 5€ in REAL BONUS e 5€ in REAL BONUS. Si applicano t&c

Bonus fino a 260€

Bonus di Benvenuto Scommesse fino a 260€. Ricevi 10€ sulla prima scommessa + bonus del 50% fino a 100€ + 10€ per 15 settimane + (30 free spin)

Bonus sport fino a 500€

Il nuovo Bonus di Benvenuto Play500 di Planetwin365 permetterà ai nuovi clienti di ricevere un totale di 3 bonus sui primi 3 depositi fino ad un massimo di € 500,00 (cinquecento/00). Clicca qui per i T&C.

Bonus scommesse fino a 450€

Ricevi 100€ di fun bonus, fino a 50€ sul primo deposito, più fino a 300€ in 30 settimane
Si applicano t&c

Bonus Benvenuto fino a 330 Euro

Se entri in GoldBet per te un Bonus Benvenuto fino a 330€! Registrandoti su GoldBet.it ti aspetta un Bonus Sport del 25% fino a 20€ di Bonus sul tuo primo deposito e un Bonus Virtual pari a 10€. Inoltre, giocando sui tuoi eventi sportivi preferiti, potrai ricevere 15€ di bonus sport per 20 Settimane. Si applicano t&c

Contenuto informativo

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie