europa league
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Ottavi di finale di Europa League 2020/21, la statistica di Sbostats4 minuti di lettura

Sbostats, l’unica piattaforma al mondo che ha in archivio oltre 50 milioni di dati relativi alle quote iniziali di match di calcio, hockey e tennis, analizza per te i passaggi turno degli ottavi di finale di Europa League 2020/201.

Sfruttando al meglio le potenzialità del database, degli strumenti e degli algoritmi di Sbostats potrai migliorare nel lungo periodo i tuoi risultati nel betting. Inoltre sul blog di Sbostats troverai preview e tante curiosità sulle scommesse sportive.

SORTEGGIO OTTAVI DI FINALE DI EUROPA LEAGUE

La strada verso la finale di Gdansk del 26 maggio prossimo è ancora lunga ma se dalle 213 squadre che hanno preso il via (comprendendo la fase delle qualificazioni) si è prima passati alle 48 dei gironi e poi alle 16 rimaste in corsa attualmente, si capisce come sia stata fatta già una bella selezione.

Qualche vittima illustre ci ha già salutato, come Napoli, Leicester, Leverkusen e Benfica. Nonostante l’eliminazione delle Foxes, l’esercito inglese è ancora bello saldo nelle proiezioni dell’antepost sul vincente manifestazione: Manchester United, Tottenham e Arsenal infatti sono le prime favorite, rispettivamente col 25%, il 18% e 12% di probabilità di alzare la coppa, secondo il mercato del betting.

Insomma, la truppa d’Albione, numeri alla mano, ha oltre la metà delle chance di vincere (circa il 55%) rispetto al resto delle avversarie.Rivali che nell’ordine delle preferenze dei traders sono al momento Milan, Roma, Villarreal, Glasgow Rangers, Shakhtar Donetsk, Granada, Olympiacos, Slavia Praga, Dinamo Zagabria, Young Boys, Dinamo Kiev e per il ultimo il Molde.

Se nelle quote del passaggio turno dei sedicesimi di finale avevamo rilevato come tutte le squadre che avrebbero giocato la gara di ritorno in casa (senza nessuna eccezione) erano favorite nel doppio confronto, in questi ottavi la situazione è differente: la preferenza dei book fra squadra in casa e in trasferta nel match di ritorno legate al passaggio turno è al 50 e 50.

Arsenal, Rangers, Tottenham e Villarreal (che giocheranno in casa il secondo round) partono favorite, mentre di contro lo saranno Ajax, Roma, Manchester United e Granada che invece avranno il fattore campo avverso nei secondi 90 minuti.

Interessante notare come non ci siano accoppiamenti realmente sul filo del rasoio visto che, osservando il mercato, la favorita con quota più alta non raggiunge l’1,60 nel passaggio turno.

Questo significa che secondo i bookmakers gli scontri saranno ampiamente indirizzati verso una delle due squadre, ma sappiamo bene come (soprattutto in Europa League) la sorpresa sia dietro l’angolo.

OTTAVI DI FINALE DI EUROPA LEAGUE, I DATI SU MILAN E ROMA

Partiamo dai rossoneri che senza dubbio hanno avuto il sorteggio più duro, avendo pescato nell’urna di Nyon la prima favorita alla vittoria finale, ovvero gli inglesi del Manchester United. Equilibrio perfetto nelle 10 sfide in competizioni UEFA tra Milan e United con 5 successi per parte.

Il Milan ha superato il turno in 4 delle 5 occasioni in cui ha affrontato i red devils nella fase a eliminazione diretta in competizioni UEFA.

La compagine milanese ha però perso 3 delle 4 quattro gare contro il Manchester United, incluse le due più recenti negli ottavi di finale della Champions League 2009/10. 

Entrambe le squadre hanno vinto 4 delle cinque sfide casalinghe contro questa avversaria in competizioni UEFA, visto che l’unico successo del Milan in trasferta a Old Trafford risale al febbraio 2005, negli ottavi di finale di UCL (1-0).

Il Milan ha vinto solo una delle ultime 11 sfide contro squadre inglesi in competizioni UEFA: 4-0 contro l’Arsenal nel febbraio 2012, pareggiandone 3 e perdendone 7.

Le probabilità di passaggio turno di Ibrahimovic e compagni sono al momento del 35% circa secondo le stime dei traders.

Passiamo ora alla a Roma che invece parte largamente avanti nella testa dei quotisti con un 68% circa di probabilità di qualificarsi ai quarti di finale. La formazione capitolina ha perso 4 delle 6 sfide contro lo Shakhtar Donetsk in competizioni europee, tutte in Champions League.

I due successi della Roma contro gli ucraini sono entrambi arrivati in match casalinghi: 4-0 nella fase a gironi del 2006/07 e 1-0 negli ottavi di finale del 2017/18 (sempre in UCL).

Nelle precedenti due occasioni in cui Roma e Shakhtar si sono affrontati nella fase a eliminazione diretta di competizioni UEFA, ha passato il turno prima la formazione ucraina (Ottavi di finale UCL 2010/11) e poi quella giallorossa (Ottavi di finale UCL 2017/18).

Infine possiamo sottolineare come non ci sia stato nessun pareggio in 10 sfide tra Roma e squadre ucraine in competizioni europee: 4 successi e 6 sconfitte per i giallorossi.

COME SEGUIRE I MATCH DI EUROPA LEAGUE SU SBOSTATS

Su Sbostats puoi già trovare le frequenze degli esiti relativi agli 8 match di andata degli ottavi di finale di Europa League, in base alle quote iniziali dei bookmakers. In questo modo puoi già farti un’idea su quali siano stati gli esiti più frequenti in ogni determinata condizione di quota.

Le percentuali che trovi ora su Sbostats per questi 8 match non cambieranno da qui al kick off, in quanto sono relative esclusivamente ai risultati collegati alle quote di partenza solo per quella specifica competizione. Puoi quindi prenderti già un piccolo vantaggio temporale per poter studiare al meglio le statistiche offerta da Sbostats e trovare il pronostico che fa al caso tuo.

Vuoi continuare a formarti? Torna al blog.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie