playoff-nhl
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

La guida di Sbostats ai playoff di hockey NHL 2020/20214 minuti di lettura

Questa notte partono i playoff della NHL il massimo campionato americano di hockey su ghiaccio. Chi vincerà la Stanley Cup 2021? Noi di Sbostats abbiamo analizzato le squadre, i loro numeri e quote offerte dai bookmakers. Su Sbostats trovi numerose statistiche legate ai risultati storici di NHL sulla quota iniziale che possono essere utili per i tuoi pronostici.

STORIA E ALBO D’ORO DELLA STANLEY CUP

Sapevi che la Stanley Cup, ovvero la coppa che viene alzata dalla squadra vincitrice del campionato di hockey NHL è il più antico trofeo della storia degli sport americani? Il suo esordio è stato nel 1883, ha percorso poi varie ere, fra Challenge Cup, NHA, PCHA fino ad essere il trofeo esclusivo della National Hockey League dal 1927 ad oggi. La squadra che ha vinto più campionati sono i Montreal Canadies con 24 successi (su 34 apparizioni). Le due formazioni che hanno perso più serie finali (13 a testa) sono i Toronto Red Wings e i Boston Bruins mentre i Colorado Avalanches sono l’unica franchigia che ad avere il 100% di vittorie nelle final series, con 2 successi su 2. 

Nella storia recente è da segnalare il back to back dei Penguins (2016 e 2017) come l’impresa sfiorata dai Vegas Golden Knight, nati nella stagione 2017/2018 e proprio nell’anno d’esordio capaci di arrivare in finale perdendo però contro Washington. La squadra campione in carica è Tampa Bay che lo scorso anno sconfisse 4-2 Dallas. Ai playoff 2021 di NHL partecipano 16 squadre, ovvero le prime e le seconde di ogni divisions. Tutte le serie, ottavi, quarti, semifinale e finale, si giocano al meglio delle 7 partite così come accade in altri sport americani come NBA e MLB.

LE FAVORITE

Osservando le previsioni dei bookmakers, sono 5 le squadre pià accreditate a vincere il titolo NHL 2021: Colorado, Vegas, Toronto, Tampa Bay e Carolina, le cui quote antepost oscillano fra i 5,50 e i 9 volte la posta. Partiamo dagli Avalanches che in stagione regolare sono stati un rullo compressore col maggior numero di punti (82), più vittorie di tutte le avversarie (35), il miglior attacco (197 goal fatti) e la terza miglior difesa (133 goal subiti). Dietro la formazione di Denver troviamo i Vegas Golden Knight, che con 124 reti concesse sono la miglior difesa di questa stagione. 

Il tabellone prevede però uno scontro titanico fra le due formazioni già al secondo turno, ovvero ai quarti di finale con i ragazzi di DeBoer che se non recuperano al più presto almeno la metà della lunga lista infortunati, potrebbero pagare a caro prezzo i numerosi forfait. La lista prosegue con i Maple Leafs vincitori della north division col duo Marner-Matthews, i campioni in carica diTampa del portierone Vasilevskiy e la sorpresa Hurricanes. Carolina ha vinto la central division grazie al miglior portiere della lega, numero alla mano: Nedeljkovic in 23 gare giocate ha concesso 1.90 reti a partita e potrebbe essere un fattore in questi playoff.

LE ALTERNATIVE PIU’ CREDIBILI

Dietro alle 5 favorite secondo i quotisti troviamo altre 4 formazioni (fra quota 13 e 16) che hanno le carte in tavola per infilarsi nella lotta al titolo approfittando di qualche passo falso delle big. I team di questa seconda fascia sono Boston, Pittsburgh, Washington e Florida. I Bruins possono contare sui goal e gli assist di Marchard, terzo miglior realizzatore della regular season. I Penguins, oltre a essere una formazione esperta quando si tratta di giocare ad alti livelli, sono una delle migliori formazioni sul ghiaccio amico con 19 vittorie casalinghe. I Capitals al contrario sono temibilissimi in trasferta con ben 16 successi esterni. Infine i Panthers sono la franchigia che ha chiuso meglio questa ultima parte di stagione con 5 vittorie di fila.

LE UNDER DOG

Fra quota 20 e 40 infine c’è il resto del gruppo: ovvero Edmonton, NY Islanders, Minnesota, St.Louis, Montreal, Winnipeg e Nashville. Fra queste 7 formazioni, a nostro avviso, quelle che potrebbe rappresentare delle vere sorprese in questi playoff sono gli Oilers e gli Islanders. La formazione canadese può contare infatti sui due migliori realizzatori della stagione (McDavid e Draisatl che insieme hanno messo a segno 66 goal e 123 assist). Al contrario la formazione newyorkese può vantare la seconda miglior difesa della lega con 128 goal subiti.

UTILIZZA LE STATISTICHE DI SBOSTATS PER I TUOI PRONOSTICI DI HOCKEY NHL

Ti ricordiamo che oltre alle statistiche sulle quote iniziali di calcio e tennis, il database di Sbostats ha nel suo interno moltissimi dati relativi all’hockey ghiaccio e quindi anche alla NHL. Utilizza le percentuali sugli esiti, le frequenze, le sotto frequenze e i ritardi come indicatori di partenza per uno studio più accurato che ti porti al pronostico finale.

Sbostats è l’unica piattaforma di dati statistici sulle scommesse sportive al mondo con oltre 50 milioni di risultati salvati. Sbostats ha archiviato per anni ogni singola scommessa sportiva fatta dai bookmakers. Questi dati sono stati analizzati per te dall’algoritmo di Sbostats per farti scoprire cosa succede se inizi a ragionare come un bookmaker e non più come uno scommettitore. Se usi il metodo Sbostats avrai semplicemente più probabilità di vincere alle scommesse sportive e sul nostro blog troverai le risposte alle domande che ti sei sempre posto.

Vuoi leggere altri articoli?

Torna al blog.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparazione bonus

Contenuto informativo

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie