Turchia-Italia, probabili formazioni e pronostico
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Euro 2021, la preview di Sbostats su Turchia-Italia3 minuti di lettura

Turchia e Italia aprono Euro 2021 con il match inaugurale allo Stadio Olimpico di Roma in programma venerdì 11 giugno alle ore 21, valido per il gruppo A. Nella nostra preview troverai tutte le informazioni utili per l’analisi e lo studio di questa partita. Se vuoi conoscere le probabili formazioni di Turchia-Italia, le quote offerte dai bookmakers, le statistiche per scommettere e dove vedere la partita in tv e streaming, questo articolo fa al caso tuo.

TURCHIA – ITALIA, ANALISI PRE MATCH

Davanti a un pubblico di 23 mila tifosi, Turchia e Italia aprono le danze di questi attesissimi europei itineranti. Nonostante l’ordine del match sorteggiato dallo UEFA, la gara a tutti gli effetti vedrà gli azzurri come padroni di casa. La squadra di Mancini (10° posto nel ranking FIFA) arriva a questo appuntamento essendosi qualificata come prima nel proprio girone con un saldo di 10 vittorie su 10, 37 goal fatti e 4 subiti. Gli azzurri sono imbattuti da 27 partite, non subiscono goal da quasi 750 minuti in cui hanno raccolto 8 vittorie consecutive. Nelle amichevoli per Euro 2021 l’Italia ha battuto 7-0 San Marino e 4-0 la Repubblica Ceca. 

La Turchia del ct Gunes è 26esima nel ranking FIFA ed è approdata a Euro 2021 chiudendo seconda nel girone di qualificazione dietro alla Francia con un bilancio di 7 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta per un totale di 18 goal fatti e solo 3 subiti. I turchi sono imbattuti da 6 match e nelle amichevoli di avvicinamento agli europei ha raccolto 2 vittorie (2-1 Azerbaijan, 2-0 Moldava) e oltre a uno 0-0 contro la Guinea. Negli 8 precedenti fra Turchia e Italia, gli azzurri non hanno mai perso (5 vittorie e 3 pareggi). Gli ultimi due scontri diretti, datati 2002 e 2006 entrambi gare amichevoli, sono terminate col risultato di 1-1.

Scopri Sbostats

la prima azienda di formazione italiana sulle scommesse sportive, con l’archivio di dati statistici sulle quote iniziali degli eventi sportivi più grande al mondo.



TURCHIA – ITALIA, PROBABILI FORMAZIONI

TURCHIA (4-1-4-1): Çakir; Celik, Söyüncü, Demiral, Meras; Yokuslu; Karaman, Yazici, Tufan, Calhanoglu; Yilmaz.

Squalificati: nessuno 

Indisponibili: nessuno

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Verratti, Pellegrini

Ti ricordiamo che le probabili formazioni offerte da Sbostats, sono solo un’indicazione di massima che abbiamo ottenuto incrociando le informazioni reperibili sulle principali testate giornalistiche sportive, italiane ed estere.

Se hai intenzione di scommettere sui marcatori, sugli assist, sugli ammoniti e su tutti quei mercati relativi ai calciatori, ti consigliamo di farlo non appena usciranno le formazioni ufficiali sui vari siti delle federazioni, sui profili social delle squadre o sulle testate più autorevoli, che in genere vengono annunciate circa un’ora prima del match.


TURCHIA – ITALIA, COME LA PENSANO I BOOKMAKERS?

Partendo da quarta nella lista antepost per la vittoria finale, è più che comprensibile vedere una quota dell’Italia largamente favorita contro la Turchia, nello specifico siamo all’1,53. Trattandosi di due delle difese meno battute durante le qualificazioni le proiezioni dei traders pendono nettamente sull’under 2,5 bancato a 1,60. Attualmente il risultato più probabile è l’1-0 per gli azzurri in lavagna a 5,25.

Vediamo ora qualche statistica legata alle quote offerte dei bookmakers italiani. Sia Turchia che Italia arrivano da un trend di under 4,5 cartellini (4 nelle ultime 5 i ragazzi di Gunes, 8 nelle ultime 10 quelli di Mancini). Linea che infatti è favorita a 1,57. Berardi è andato a segno in tutte le ultime 4 partiite delle nazionale in cui ha preso parte. Un suo goal vale 3,50 volte la posta.

TURCHIA – ITALIA, DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

Turchia-Italia si giocherà venerdì 11 giugno alle ore 21 e sarà possibile vederla su diverse emittenti e in diverse modalità. La diretta tv sarà trasmessa via satellite da Sky e in digitale terrestre dalla RAI. Entrambe le emittenti offriranno il match anche in diretta streaming sulle rispettive piattaforme, Sky go e Rai play. Non ci sono siti di scommesse sportive italiani che hanno i diritti per offrire le immagini del match nella propria sezione live betting.

Vuoi leggere altri articoli?

Torna al blog.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie