Juventus - Roma, probabili formazioni, statistiche, quote e pronostico
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin

Juventus – Roma, statistiche e pronostico di Sbostats4 minuti di lettura

Sbostats, sito che raccoglie milioni di dati relativi alle quote di apertura di match di calcio, hockey e tennis, analizza per te Juventus – Roma, match valido per l’ottava giornata di Serie A.

Utilizzando le statistiche esclusive del database di Sbostats ti offriremo un servizio di preview e pronostico unico nel suo genere che renderà più consapevole il tuo approccio al betting.

JUVENTUS – ROMA, I NUMERI DELLE DUE SQUADRE

Squadre
JUVENTUS
ROMA
Classifica
Punti
11
15
Goal fatti
11
16
Goal subiti
10
8

Domenica 17 ottobre alle ore 20,45 va in scena il big match dell’ottava giornata di Serie A (di cui abbiamo parlato approfonditamente in chiave antepost qualche giorno fa in questo articolo) fra Juventus e Roma. Scontro numero 174 in campionato fra le due compagini con i bianconeri che comandano con 83 vittorie, 50 pareggi e 41 sconfitte in match con una media di 2,62 goal a partita. Se riduciamo le statistiche solo per le gare di campionato giocate a Torino possiamo notare come la Roma nella sua storia abbia vinto solo 9 volte in casa dei rivali storici.

Dopo il 2-0 dello scorso febbraio, la Juventus potrebbe ottenere 2 successi di fila contro la Roma in Serie A per la prima volta dal 2016, anche se è vero che ha vinto 9 delle 10 partite di Serie A giocate all’Allianz Stadium contro la Roma. La squadra allenata da Allegri ha vinto le ultime 3 gare di campionato e potrebbe ottenere 4 successi di fila nella competizione per la prima volta dal luglio 2020, visto i bianconeri infatti non ci sono mai riusciti in tutto il campionato 2020/21 con Andrea Pirlo in panchina. 

Passiamo ora alla Roma che ha perso ben 9 trasferte di Serie A nel 2021 (3 vittorie, 3 pareggi). Tra le squadre affrontate più di 3 volte da allenatore in Serie A, la Roma è quella contro cui il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha la più bassa percentuale di vittorie (35% ovvero 7 su 20). Restando in ambito coach, possiamo notare come la media punti in Serie A di Allegri e Mourinho sia molto simile: 2,03 su 401 per il tecnico toscano e 218 su 83 match per il portoghese.

Passiamo ora alle statistiche sui calciatori: escludendo la sua attuale squadra, la Juventus, Federico Chiesa ha nella Roma l’avversaria che ha affrontato più volte in Serie A senza mai trovare il gol o l’assist (6 incontri). Jordan Veretout invece ha già trovato 2 gol contro la Juventus in Serie A. Infine Lorenzo Pellegrini è già a quota 4 reti in questo campionato e potrebbe segnare la sua quinta marcatura, che nella scorsa Serie A era arrivata nel mese di aprile, alla 29ª giornata


PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS – ROMA

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Bernardeschi; Kulusevski, Chiesa.

Indisponibili: Morata, Rabiot

Squalificati: nessuno

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Veretout, Cristante; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Shomurodov.

Indisponibili: Abraham, Smalling, Spinazzola

Squalificati: nessuno

Ti ricordiamo che le probabili formazioni offerte da Sbostats, sono solo un’indicazione di massima che abbiamo ottenuto incrociando le informazioni reperibili sulle principali testate giornalistiche sportive, italiane ed estere.

Se hai intenzione di scommettere sui marcatori, sugli assist, sugli ammoniti e su tutti quei mercati relativi ai calciatori, ti consigliamo di farlo non appena usciranno le formazioni ufficiali sui vari siti delle federazioni, sui profili social delle squadre o sulle testate più autorevoli, che in genere vengono annunciate circa un’ora prima del match.


JUVENTUS – ROMA, LE STATISTICHE SUI RISULTATI STORICI IN SERIE A

La quota d’apertura di 1,80 sulla favorita in casa in Serie A è presente nel database di Sbostats con 138 risultati storici archiviati. Fra gli esiti più frequenti a questa condizione di quota citiamo il no gol (49.28%), l’under 3,5 (71.74%) e l’under 1,5 ospite (sempre al 71.74). 

Fra i risultati esatti più frequenti che soddisfano tutti e 3 gli esiti proposti dal nostro algoritmo c’è l’1-0 al 13.77% che è di gran lunga il punteggio che è uscito più volta con questa quota iniziale in Serie A.


PRONOSTICO JUVENTUS – ROMA, SU COSA SCOMMETTERE?

Quota iniziale
Home 1.80
Risultati database
138
No gol
49.28%
Under 3.5
71.74%
Squadra ospite under 1.5
71.74%

La Juventus a quota 1,80 come favorita in casa è presente nel nostro archivio già 9 volte, in cui ha sempre segnato almeno un goal, mentre in 6 occasioni (66.66%) ha subito 2 o più reti. Inoltre abbiamo rilevato almeno una segnatura nel secondo tempo nell’88.88% dei casi. 

Mettendo assieme tutti i dati statistici che ci propone l’algoritmo esclusivo di Sbostats, possiamo giungere ai seguenti pronostici decisamente probabili: l’under 1,5 Roma pre match (giocabile a un’ottima quota su Fastbet) e l’under 4,5 in live in caso di un goal nei primi 15 minuti di gioco.



Vuoi leggere altri articoli?

Torna al blog.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparazione bonus

Contenuto informativo

Piattaforma di statistica sulle quote d’apertura dei bookmakers e di formazione nelle scommesse sportive che aiutano a scommettere con maggiore consapevolezza.

Luca Camossi

Luca Camossi

Co-founder Sbostats

Scopri il canale YouTube ufficiale

REDAZIONE

Il team di Sbostats

Categorie